BeInValYou

Mappatura delle competenze – percorsi di Development e Training in Novamont

Personal development career

Gli interventi di Consulenza in Sviluppo Organizzativo che abbiamo svolto in Novamont sono stati finalizzati alla Mappatura delle Competenze di 3 differenti figure professionali: i Coordinatori, gli Specialisti e i Giovani a elevato potenziale. Ognuno di questi gruppi è stato protagonista di un percorso di Development Center, personalizzato a seconda della categoria di appartenenza e seguito da un Training Individuale, per supportare i partecipanti nel miglioramento dei comportamenti emersi.

Durante le ore trascorse in aula, attraverso simulazioni, didattica e giochi di ruolo, costruiti e validati per Novamont, sono state spiegate e messe alla prova le singole capacità oggetto della Mappatura.

Terminate le intense giornate di lavoro in aula, ogni risorsa ha potuto prendere consapevolezza del proprio profilo di competenze attraverso un feedback individuale di circa 2 ore. Il Tutor che ha restituito tale feedback ha successivamente accompagnato le risorse nel percorso di allenamento studiato appositamente per loro sulla base delle loro caratteristiche comportamentali e di apprendimento.

Per rendere ancora più concrete queste esperienze, ciascun partecipante ha provato a riprodurre nel proprio contesto organizzativo i comportamenti appresi , inviando al Tutor le riflessioni rispetto all’esito ottenuto. A valle di questo vero e proprio allenamento sul campo, il Tutor ha stimolato la riflessione del singolo partecipante con l’uso di domande che permettessero auto osservazione e autocritica. Il dialogo instaurato ha portato la risorsa in training a riflettere sui propri errori e miglioramenti, aumentando la forza dello sviluppo.

Il progetto in Novamont si è concluso con il coinvolgimento dei Manager HR e dei Line Manager, ai quali sono stati comunicati i cambiamenti comportamentali di ogni partecipante, mostrando loro l’effettiva possibilità di rendere più performanti tutte coloro che hanno partecipato al progetto. Il Line Manager ha assunto così il ruolo di vero e proprio Mentor, osservatore e orientatore dei comportamenti delle proprie risorse, al fine di rendere gli stessi sempre più affinati e fruibili da tutta l’organizzazione, sia da parte degli attori che hanno partecipato al progetto, sia da altri eventuali stakeholder attivi nella filiera di generazione di valore di Novamont.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...